arrow Home Page arrow Bellezza arrow Chicche arrow Scuola di Manicure: la tecnica French arrow Bellezza arrow Chicche 

>kCache[5079]['type']='0'; ?>

Cerca per tag : profumi, cosmetici, makeup, bellezza, femminilitÓ


Scuola di Manicure: la tecnica French PDF Stampa E-mail

La french manicure è una particolare tecnica che mette in evidenza il contrasto tra la parte principale delle unghie e la punta, creata in Francia è diventata di gran moda anche in Italia donando alle mani un aspetto sensuale e raffinato.
Per un risultato di grande effetto ed estremamente femminile occorrono unghie slanciate, lunghe ma non lunghissime, per cui sono comode anche per chi fa attività sportiva, per la donna casual o la donna elegante.

 


 

Ecco come procedere per farlo da sole:

 

limatura delle unghie1) Prepararsi le mani prima dello smalto, ad esempio con un esfoliante, massaggiandole con uno scrub, sciacquare e asciugarle con cura (una delle cause delle mani screpolate è il non asciugarle accuratamente dopo il lavaggio).

 

2) Limarsi le unghie dando possibilmente una forma squadrata, ma con gli angoli leggermente arrotondati. Bisogna limarle in un senso, partendo dagli angoli esterni verso il centro, utilizzando una limetta dalla grana fine.

 

3) Ammorbidire con uno strato di olio di mandorle, che bisogna lasciare in posa coperte con un asciugamano caldo per 15 minuti.
Una volta ammorbidite bisogna spingere delicatamente le cuticole all'interno, rinforzante per le unghieutilizzando l'apposito bastoncino di legno. Le cuticole difatti non vanno eliminate, perché servono a proteggere le unghie dalle infezioni batteriche.

Dopo questa operazione bisogna risciacquare le mani con acqua calda ed asciugarle completamente per rimuovere i residui d'olio.

 

4) Applicarsi uno strato di base (ad esempio un prodotto rinforzante, levigante o antigiallo) e attendi che si asciughi. Alcuni prodotti sono utili per livellare le unghie e nascondere le imperfezioni.

 

Lunette per le unghie

 

5) Appoggiare la mano su una superficie piana e stendere lo smalto bianco sulla lunetta esterna delle unghie (per una maggiore precisione è possibile utilizzare il kit per il French che include delle strisce adesive che servono a disegnare la lunetta bianca dell’ unghia, vedere foto).
Per un look squadrato si deve stendere una linea dritta lungo la lunetta esterna.

Se invece si desidera dare una forma 

 

Smalto finale per le unghie
arrotondata, basta stendere lo smalto seguendo la naturale linea delle unghie.
In ogni caso lo smalto bianco va steso in orizzontale e non in verticale.

 

 

6) Per concludere, applicare uno strato di smalto trasparente o rosa naturale su tutta l'unghia per fissare lo smalto bianco e lasciate che si asciughi naturalmente.


 

 

 

Argomenti Correlati: Manicure di base






Segnala su Segnalo.com!Digg!Del.icio.us!Google!Technorati!
 
< Prec.   Pros. >


 XHTML 1.0 | CSS 2.0
top of page
 

 
_ ©2014 ClariClari _