arrow Home Page arrow Bellezza arrow Chicche arrow Sopracciglia perfette arrow Bellezza arrow Chicche 

>kCache[5079]['type']='0'; ?>

Cerca per tag : profumi, cosmetici, makeup, bellezza, femminilitÓ


Sopracciglia perfette PDF Stampa E-mail

Le tre linee per un sopracciglio perfetto 

 
Poche persone riescono a dare la forma giusta alle sopracciglia.
In passato andavano di moda sopracciglia sottilissime, ma negli ultimi anni è tornato di moda il sopracciglio più folto, quindi se il vostro è fine potreste correggere il tratto, con il trucco semipermanente o permanente oppure, più semplicemente, con una matita con una tonalità che più si addice al vostro colore e che non risulti troppo artificiale.
Viene consigliato per capelli biondo cenere, sopracciglia castano chiaro o medio; capelli rossi, sopracciglia castane e rosse; capelli biondo chiaro, sopracciglia castano chiaro o medio; capelli biondo scuro, sopracciglia castano medio; capelli castani, sopracciglia castano scuro; capelli neri, sopracciglia castano o nero; capelli grigio o bianco, sopracciglia grigio o castano  medio.
Se al contrario, avete  sopracciglia folte, o con ciuffi disordinati, è consigliato seguire delle precise istruzioni.


Ricordate che l’ altezza, la forma e le dimensioni sono fattori di estrema importanza per ottenere un ottimo aspetto.
come disegnare le tre linee del sopracciglio Prima di tutto fornitevi di un paio di pinzette nuove che tirino bene (le migliori sono le pinzette che hanno la punta leggermente obliqua con le facce interne ruvide), per cercare di portare via la radice del pelo; mettetevi davanti ad uno specchio ben illuminato e disegnatevi, per prima cosa, la forma del sopracciglio, tracciate una linea immaginaria che vada dal bordo inferiore del naso fino all' inizio del sopracciglio (A);  questa linea dovrebbe risultare più o meno verticale e sfiorare il margine interno dell' occhio.
Eseguita la prima, tracciate una seconda linea immaginaria che, partendo dal bordo inferiore del naso, passi lungo il margine esterno della pupilla ed incroci il sopracciglio (B); il punto di incrocio tra la linea ed il sopracciglio è quello dove dovrete disegnare l' apice della curvatura del sopracciglio stesso.
Come ultima, tracciate una terza linea (C), che, partendo dallo stesso punto delle precedenti, sfiori il margine esterno dell' occhio, linea che indicherà il limite laterale che il sopracciglio dovrà raggiungere.

Ora possiamo iniziare ad usare le pinzette, partendo dall’ eliminazione della porzione inferiore per ottenere in contorno omogeneo.
Nel caso in cui il sopracciglio non risulti arrivare alla linea C, allungatelo con una matita apposto per le sopracciglia, tacciando una linea che andrete di conseguenza a sfumare con le dita.
La curvatura del sopracciglio, come sappiamo dona uno sguardo molto più bello,per farlo, dovete far riferimento al punto B, eliminando i peli della porzione inferiore del sopracciglio nelle zone che volete rendere più alte.
Il sopracciglio dovrà risultare più folto nella sua parte interna, subito al di sopra dell' angolo interno dell' occhio, ed assottigliarsi man mano che si procede lateralmente. Come detto prima, se la porzione interna del sopracciglio non è sufficientemente folta, potete sempre ricorrere all’ allungamento con una matita per sopracciglia seguita da una polvere di colore appropriato.






Segnala su Segnalo.com!Digg!Del.icio.us!Google!Technorati!
 
< Prec.   Pros. >


 XHTML 1.0 | CSS 2.0
top of page
 

 
_ ©2019 ClariClari _